Home > Service 2021 > Il Premio Internazionale Claudio Scimone 2021

Diventa sempre più importante e prestigioso il “Premio Internazionale Claudio Scimone” organizzato da Rotary Club Padova e Inner Wheel Club Padova C.A.R.F. in memoria del grande Maestro, fondatore dell’Orchestra “I Solisti Veneti”.

Il Premio fu istituito già al primo anno dalla scomparsa del compianto Maestro, in onore alla memoria dell’Uomo Scimone, figura di primo piano nel panorama culturale che tenne alto, anche come Rotariano, il nome del Veneto nel mondo.

In virtù dell’amore che ha legato indissolubilmente il Maestro Scimone alla sua orchestra “I Solisti Veneti” il Premio Internazionale a lui dedicato, nato con l’intento di valorizzare i giovani talenti musicali, è riservato perciò esclusivamente agli archi e quindi a violinisti, violisti, violoncellisti e contrabbassisti di qualsiasi nazionalità, nati dopo il 31 dicembre 1998 prevede un premio lordo complessivo di € 5.000.

Il concorso, presieduto dal Maestro Nicola Guerini, in questa edizione 2021 si amplia grazie alla donazione della famiglia Pancolini che contribuisce così al suo generoso sviluppo, prevedendo l’istituzione di due nuovi “Premi Speciali”.

La recente scomparsa dell’ingegner Claudio Pancolini per Coronavirus ha infatti motivato la famiglia verso una donazione a sostegno di un’arte a lui particolarmente cara: la musica.

Viene così istituito ufficialmente il “Premio Giuseppe Tartini” riservato a violinisti e violoncellisti, con un premio lordo complessivo di € 4.000. Il vincitore eseguirà nel concerto del 5 settembre (concerto in occasione della commemorazione della scomparsa del Maestro Claudio Scimone), un brano tartiniano scelto dalla commissione.

A questo si aggiunge inoltre il “Premio Giovane Talento” riservato al più giovane finalista un premio lordo complessivo di € 2.000.


Il Premio Internazionale Scimone 2021 sulle emittenti di Padova e del Veneto.

Nel solco della mission rotariana a sostegno delle giovani eccellenze, sempre grazie alla donazione della famiglia Pancolini, viene altresì creata la “Sezione Borse di Studio”: quattro borse di studio del valore lordo di € 1.000 ciascuna che saranno consegnate agli strumentisti più meritevoli.

Questo riconoscimento permetterà ai quattro vincitori di accedere di diritto alla Masterclass organizzata da “I Solisti Veneti”, compiendo così quella che era la precipua volontà del Maestro Scimone e che ricalcava le orme illustri del grande mentore, Giuseppe Tartini altresì conosciuto come il Maestro delle Nazioni. Era infatti consuetudine del fondatore de “I Solisti Veneti” dirigere uno o più concerti in seguito alla “Master Class” annuale organizzata per giovani talenti convenuti da ogni paese a perfezionarsi con le prime parti dell’orchestra.

La dedizione del Maestro Scimone verso i giovani talenti era lungimirante e concreta: egli infatti si impegnava personalmente a raccogliere fondi per aiutarli attivamente a proseguire i loro studi. All’appello di Scimone il Rotary Club Padova e l’Inner Wheel Club Padova CARF rispondono oggi generosamente con l’istituzione del Premio Internazionale Claudio Scimone.

BANDO E MODULI

ITALIANO

Clicca qui per scaricare il Bando del Premio Internazionale Claudio Scimone 2021.

Clicca qui per scaricare i moduli di adesione del Premio Internazionale Claudio Scimone 2021.

ENGLISH VERSION

Click here to download the Announcement of Claudio Scimone International Award 2021.

Click here to download the forms of admission.

Condividi questa pagina